×

NARS Lodhi Satin Lip Pencil

Lodhi è entrato a far parte del mio stash più di un anno fa, quando la bella S. di Drama&Makeup me lo inviò come premio per il suo concorso ‘Your Top Five’ (serie di tag che prima o poi vorrei recuperare).
Da allora è diventato uno dei miei rossetti preferiti ed è più volte apparso sul blog. Una review tutta sua se la meritava.
Lodhi has been part of my stash for over a year. It was sent to me by the lovely S. from Drama&Makeup as the first prize for her ‘Your Top 5’ contest and since then has become one of my favourite lipsticks and has been featured on the blog several times. It deserved a dedicated review.

Le Satin Lip Pencil dovrebbero offrire un ‘colore intenso a impatto elevato‘  unito a un’ applicazione ‘comoda, semplice e precisa‘.
Sul primo punto ci siamo. Lodhi (come gli altri colori della linea che ho avuto modo di swatchare) ha una consistenza così morbida che basta anche solo sfiorare le labbra per ottenere un colore pieno. Idem se applicato col pennello, che di solito penalizza in termini di intensità del colore. Il finish ricorda molto quello leggermente lucido degli Amplified di MAC ma la texture è diversa, più sottile e meno scivolosa. A differenza di molti Amplified che ho provato Lodhi aderisce alle labbra e non si sposta facilmente né crea accumuli. Avete presente la famosa linea bianca sul labbro inferiore? Ecco, io sono un soggetto a rischio ma con Lodhi non è mai successo.
Sul secondo punto avrei più da ridire. François, una matita temperabile? Davvero?
L’applicazione non è più semplice rispetto a quella offerta da un normale bullet. Nars le consiglia anche per il solo contorno labbra, a mo’ di matite tradizionali, ma la mina, soprattutto se consumata, è troppo spessa per ottenere un bordo definito e, per via della consistenza cremosa, tende a trascinare leggermente il prodotto.
Come se non bastasse temperarle è un’esperienza terribile che può essere affrontata solo con una certa dose di sadismo, anche se è un’operazione meno frequente di quanto immaginassi (occorre almeno una decina di applicazioni abbondanti prima che la punta sia da temperare). Ciò non toglie che la quantità di prodotto sprecata è ingiustificabile.
Nota a margine per le imbranate dalle mani di burro come la sottoscritta: assicuratevi che il tappo sia ben chiuso perché potrebbe facilmente venir via e farvi rimanere con una punta ammaccata e una scrivania macchiata a vita.

Nars Satin Lip Pencils should provide an ‘high-impact intense color‘  with a ‘convenient, easy and precise application‘.

I can definitely agree on the first point. Lodhi (as the other colours I swatched from the same line) has a such creamy consistency that it takes only the littlest touch to achieve a rich and opaque colour. Same thing if applied with a brush, an application that usually turns coverage down. The finish reminds me MAC Amplified’s (slightly shiny) but texture is different, more subtle and less slippery. Lodhi adheres on the lips and doesn’t move easily nor collects into lines. You know that hideous white line between the lips? Well, I’m prone to this incovenience but Lodhi never failed.

Instead, I have some remarks on the second point. A sharpening pencil, François? Really?
Application isn’t easier compared to a classic bullet one. Nars claims that these pencils can also be used to line the lips (as normal lip liners, basically) but the tip is too wide to draw a precise shape and, due to the creamy texture, tends to move the product already applied.
Not to mention that sharpening the pencil is a dreadful experience for brave hearts only. I know it’s a not so frequent operation (you need at least ten massive applications before the tip is completely fat), but the amount of product that gets wasted is unbearable.
A side note for ham-handed like me: make sure the cap is well secured to the pencil because it can easily come off and leave you with a smashed tip and a permanently stained desk.


La qualità migliore di questa Lip Pencil è la durata. Se non sottoposta a grandi prove dura una giornata intera, anche se dopo cinque/sei ore inizia ad asciugarsi sulle labbra e il finish diviene sempre più opaco. Con pasti consistenti il grosso del colore va via e rimane una leggera tinta uniforme che permette tranquillamente di evitare il ritocco (o di portarsi lo specchio dietro. Sono l’unica che gli specchi li tollera solo appesi alle pareti?).
Non secca le labbra ma non la trovo nemmeno idratante. Questo però potrebbe dipendere dalle mie labbra che non tollerano i rossetti volentieri, ho letto anche esperienze completamente diverse.
Di sicuro Lodhi, come ogni colore chiaro, tende a evidenziare pellicine e screpolature.

The best thing about Nars Satin Lip Pencils is their lasting power. On a normal and not so challenging routine Lodhi can easily survive a whole day with the only downside that, after about five/six hours, it tends to dry on the lips and the finish becomes more matte. After a full meal the colour fades away leaving an even stain that doesn’t necessarily need a touch up (no handbag mirrors, yay!).
It doesn’t dry the lips out but I wouldn’t consider it a moisturizing product. Anyway this can be due to my lipstick-hostile lips, I’ve also read different opinions. For sure Lodhi isn’t ideal on chapped lips because its light colour may emphasize the problem.

INCI:

SWATCHES:

Lodhi viene descritto come un ‘corallo brillante‘. Nì. Per me è un rosa con una dose di rosso e una componente pesca/corallo che su alcuni incarnati spicca maggiormente e lo rende più acceso.
L’ho affiancato a un classico ‘rosa sporco’ (sulla scia di Mehr di MAC, per capirci) e a un rosa/fucsia con una punta di corallo alla Impassioned per farvi avere un’idea del colore.

Lodhi is described as a ‘vibrant coral‘. Not sure. To me it’s a pink with a red hue and a hint of coral/peachy orange that shows up more on some skin tones making the colour brighter. 
I placed it between a ‘dirty pink’ (as MAC Mehr) and a pinkish fuchsia with a touch of coral similar to MAC Impassioned hoping you can get an idea of the colour.

Su di me la componente corallo è piuttosto silente e il risultato è un colore sicuramente non spento, ma neanche acceso come su molte. Vi sembro incomprensibile? Avete ragione, ma fate una ricerca su Google e capirete che intendo.
In generale credo sia molto più armonico su carnagioni calde da chiare a medie. Magari adesso mi smentirete, ma trovo mi doni particolarmente e mi ci sento a mio agio anche senza indossare altro (cosmeticamente parlando, la svolta naturista è ancora lontana).

On me the coral hue is barely there resulting in a luminous colour that’s not as vivid as on many. Do a quick search on Google and you’ll understand what I mean.
Generally speaking I think it suits warm and light to medium skins the best. Free to prove me wrong, but I find it quite pleasing on me, to the point that I feel totally comfortable wearing it alone.

Le Satin Lip Pencil sono vendute alla mirabolante cifra di 26 euro per 2,2 grammi di prodotto, poco più della metà di quello contenuto in un rossetto classico. Non sono esattamente un affare, soprattutto per chi è abitudinario e usa spesso lo stesso prodotto.
Sorvolando su questo aspetto, però, Lodhi è uno dei prodotti labbra migliori che abbia provato e non nego che, in un futuro ipotetico fatto di lusso e bei guadagni (ahem), potrei dargli un compagno (ciao Luxembourg, ciao).

The Satin Lip Pencils are sold at the price of 26$/€ for 2.2g of product only, slightly more than the half of what you get with a normal lipstick. Not exactly a bargain, specially for creatures of habit who use the same product frequently.
For the rest, however, Lodhi is one of the best lip products I’ve tried and I can’t deny that I may give him some company (Luxembourg, I’m looking at you).

Avete provato una di queste matite? Colori simili da segnalare?
Have you ever tried one of these pencils? Similar shades worth to be mentioned?

22 replies to "NARS Lodhi Satin Lip Pencil"

  1. Sil Via says:

    Ti sta meravigliosamente. *___*
    Io prima o poi vorrei provare qualcosa Nars, appena mi deciderò e chiuderò un occhio sui prezzi un po' proibitivi per ora 😛 Un abbraccio!

    Reply
  2. Foffy says:

    Come ti sta bene *_*
    Io non credo possa armonizzarsi appieno sulla mia carnagione, ma il colore è davvero grazioso ^.^

    Reply
  3. non le ho ancora provate anche se sono nella mia wishlist da tempo immemorabile! questo colore mi piace un sacco comunque 🙂

    Reply
  4. Lady V says:

    Mi piacerebbe provarne uno ma non riesco a venire a patti con l'idea di doverlo temperare ç__ç

    Reply
  5. Kiruna Lux says:

    Bellissimo colore, ti dona proprio tanto!

    Reply
  6. Marta says:

    Che bello questo colore! Sta anche molto bene con la tua carnagione 🙂

    Reply
  7. Alis says:

    Anche io ho la Lodhi e la adoro, ma incredibilmente su di te sembra una matita totalmente diversa!!! E ti sta comunque benone!

    Reply
  8. Molto bello questo colore e molto bella tu! 🙂

    Reply
  9. Non ho mai provato questa linea di Nars ma con gli altri due prodotti che ho (un rossetto classico e un matitone matte) mi sono trovata benissimo quindi posso capire la sua qualità…non avendo però Nars nei paraggi ho sempre evitato di fare acquisti per paura di sbagliare colorazione…questa però è davvero carina e ti sta davvero molto bene….ma vedendo altre foto dal web non ho ben capito come potrebbe starmi…

    Reply
  10. Piper C says:

    Per me il fatto che sia temperabile è un enorme NO! Diamine, non stiamo parlando di matite da due lire! ç.ç
    A te questo colore sta proprio bene, hai ragione 🙂

    Reply
  11. Bellissimo colore, ti sta davvero benissimo! Questi matitone mi attraggono davvero un sacco, spero prima o poi di acquistarne almeno uno!

    Reply
  12. Natalia says:

    I blush! I blush! E direi gli Audacious, anche se devo ancora provarne uno 🙂

    Comunque ti capisco, di Nars ho comprato due blush e ho dovuto iniziare a mettere da parte i soldi qualche settimana prima. Per punizione da Sephora mi hanno distrutto le etichette di entrambi i packaging XD

    <3

    Reply
  13. Natalia says:

    Forse è un po' caldo, ma è anche un colore che varia molto da persona a persona. Potrebbe starti 🙂

    Grazie :*

    Reply
  14. Natalia says:

    È un bel colore e in generale la linea delle Satin ha toni interessanti 🙂

    Reply
  15. Natalia says:

    Giuro che sarei disposta a pagare qualcuno per farlo al posto mio.

    Reply
  16. Natalia says:

    Ti ringrazio 🙂

    Reply
  17. Natalia says:

    Non dirmi che su di te viene fuori quel bellissimo pesca/corallo <3

    Reply
  18. Natalia says:

    Aaaaah, i pregi delle foto tagliate!
    Comunque grazie mille :*

    Reply
  19. Natalia says:

    È uno di quei colori che varia molto in base all'incarnato e al colore naturale delle labbra, non lo consiglierei a scatola chiusa..

    Reply
  20. Natalia says:

    François, che ti ha detto la testa? ç_ç

    Reply
  21. Natalia says:

    Grazie 🙂 I prodotti labbra Nars sono da provare assolutamente 🙂

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.